Stampa

RIGOLETTO E LE TERRE VERDIANE

Nel 1850 Giuseppe Verdi, d’accordo con il librettista Francesco Maria Piave, decise di ambientare l’opera “Rigoletto”, tratta dal dramma di Victor Hugo “Le Roi s’amuse” nella Mantova del tardo Rinascimento e citando solo genericamente il Duca di Mantova. Da allora realtà e finzione si intrecciano nei luoghi scelti come ambientazione del dramma e riproposti recentemente nel film “Rigoletto a Mantova” prodotto da Andrea Anderman e trasmesso in mondovisione in 148 paesi. Anche i nostri itinerari dedicati a Rigoletto si snodano tra realtà finzione abbracciando i luoghi della musica che permettono di tracciare a Mantova la storia e la nascita del melodramma.

 

1° GIORNO
LA MANTOVA DI RIGOLETTO
Ritrovo in Piazza Sordello, illustrazione della storia di Mantova e della Signoria dei Gonzaga.  Passaggio alla Casa di Rigoletto, storia del personaggio e del suo ruolo alla corte, trama dell’opera di Verdi  e visita alla casa Palazzo Ducale, visita alla reggia, prestigiosa residenza ricca di opere d’arte e di maestose sale dove appariva Rigoletto. Pranzo a Mantova in locale tipico. Conclusione dell’itinerario dedicato a “Rigoletto” con la visita alla Rocca di Sparafucile.

Visita al Teatro Bibiena, gioiello settecentesco inaugurato dal giovane W.A. Mozart nel 1770.

Visita al Palazzo Te e al Museo S. Sebastiano: il tour ideale della città si conclude con il “Palazzo dei Lucidi Inganni” opera di Giulio Romano e alla scoperta dei reperti storico artistici del Museo della Città. Cena e pernottamento a Mantova. 

2° GIORNO
SABBIONETA E I LUOGHI DI VERDI
Colazione in albergo e partenza per i luoghi verdiani nel parmense. Lungo il percorso sosta a Sabbioneta e visita del Teatro all’Antica gioiello della “città ideale” di Vespasiano Gonzaga. Arrivo a Roncole Verdi, paese natale di Giuseppe Verdi. Visita alla casa natale del compositore, illustre personaggio del luogo insieme allo scrittore Giovannino Guareschi.

Visita al Teatro “Giuseppe Verdi”, inaugurato nel 1868 e  a Villa Pallavicino sede del Museo nazionale Giuseppe Verdi: le  opere verdiane sono rappresentate con la riproduzione delle scenografie originali dell’archivio Ricordi; gli ambienti socio-culturali dell’8oo, le luci teatrali e le musiche immortali in sottofondo regalano forti emozioni al visitatore. Pranzo con prodotti tipici a Busseto. Rientro ai luoghi di provenienza.

 

Partner

Contatti

Per informazioni commerciali contatta la segreteria dal nostro form.

Sede in Via Cremona 36,Mantova
Segreteria aperta solo su appuntamento

Video Mantova

Mantova Fortezza

Sopri il nuovo percorso tra arte e guerra di Mantova

Download Pdf

http://www.mantovatourism.it/images/visit-mantova.jpg             download-app2                                social_facebook_box_blue_64